666- quando tutto sembra caso…

666

E poi dicono che non è vero che Torino faccia parte del «triangolo magico», che non sia una città «esoterica».

Quando il papa Giovanni Paolo II, a suo tempo, la visitò, gridò a braccio: «Torino, convertiti!». E fu subissato di contumelie. Come si permetteva? Il fatto è che, pare, quel papa «mistico» aveva avvertito come qualcosa di maligno nell’aria.

Torino, tuttavia, vanta un’altissima percentuale di Santi. Dunque, non ci sarebbe nulla di strano, in una prospettiva cattolica, se i diavoli l’avessero in particolare uggia. Ora, apprendo che in data 10 settembre 2008 il consiglio comunale ha approvato la costruzione del grattacielo Intesa-San Paolo, che i committenti volevano alto m. 190. Ma il consiglio ha preteso che l’altezza fosse ridotta a m. 166,66. Per non risultare più alto della Mole Antonelliana, ha spiegato il sindaco.

Certo, è singolare la precisione di quel numero: 166, 66. Voi mi direte che sto facendo il fissato e che il «Numero della Bestia» nell’Apocalisse ha un «6» in meno. E avreste ragione. Che ci volete fare?

La cosa mi diverte. Mi ricordo, infatti, che il medesimo sindaco vinse su Buttiglione nelle elezioni del maggio 2006 con la seguente percentuale: 66,6%. Via, ridiamoci su…

tratto da antidoti. Rino Cammilleri.

Annunci

6 Responses to 666- quando tutto sembra caso…

  1. Roberto ha detto:

    Qualche brividuccio però viene…

  2. Chiara ha detto:

    Alcuni amici matematici mi hanno detto questo: se ti fissi troppo su un numero, lo troverai ovunque: nel codice a barre di un prodotto al supermercato, nel numero di scalini fatti nella giornata, nell’estratto conto bancario… Non mi sembra difficile crederlo!! Quindi magari si possono anche contare 666 passi tra la Sindone e una moschea, oppure tra una chiesa e un night-club… 😉

  3. Roberto ha detto:

    …oppure, appunto, tra il cattolicissimo Buttiglione ed il devastatore di cimiteri Chiamparino.

  4. sterob ha detto:

    Possiamo credere che tutto sia caso, che un dado sia stato lanciato per determinare l’altezza, oppure che tutto sia stato meticolosamente studiato fino all’ultimo dettaglio.
    In questa incertezza abbiamo però una certezza:
    difficilmente sapremo cosa “frullava” nella testa di coloro che hanno deciso di abbassare l’altezza del grattacielo fino a quello particolare numero.
    Visto che non lo sappiamo, penso sia da ignoranti vociare: FISSATI!

  5. fra ha detto:

    che ne dici di parlare un po’ di come la chiesa spende i suoi soldi?
    salmonello?

  6. tph ha detto:

    Va beh, a me sembra tutta un’esagerazione…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: